Worklog: VoiceMachine 3.0

Oggi vi presentiamo l’ultima build nata nella nostra DeathCaverna; stiamo parlando della VoiceMachine, un sistema cresciuto nel tempo il quale ha fatto il salto di qualità grazie all’arrivo del Thermaltake WP100, da noi recensito, ed all’upgrade della VGA con l’arrivo della ASUS NVIDIA GTX 1070 DUAL.

La VoiceMachine è composta da un processore Intel i7-5820k su socket 2011-v3 raffreddato da un loop a liquido formato da un waterblock Raijintek Triton, 2 radiatori da 360 e 240mm, una vaschetta EK-RES-X3-400, 9 ventole da 120 tra cui 3 Thermaltake Riing 12 e tubazione PrimoChill PrimoFlex. La scheda madre è una ASRock X99 Extreme3 con 16Gb di Ram Kingston Fury DDR4 in Quad-Channel. Le unità storage sono formate da 1 SSD SanDisk Ultra II 480Gb, 2 Western Digital Black da 1Tb, un Western Digital Blue da 1Tb ed un SSD OCZ RevoDrive 3 da 240Gb su slot PCI-Express 4X recuperato dalla vecchia build.

La parte grafica della VoiceMachine si è evoluta molto nel tempo ed ha visto praticamente tutte le serie NVIDIA degli ultimi 6 anni, ma da quando c’è stato il passaggio alla piattaforma X99 ha visto solamente la MSI NVIDIA GTX 970 TwinFrozr, con backplate nera in colorazione Black/Silver by DeathWalkeR, la quale è stata rimpiazzata dalla recentissima ASUS NVIDIA GTX 1070 DUAL.

Per alimentare il tutto a suo tempo era stato scelto un affidabile Corsair TX750W, ancora in uso, che ha l’unico difetto di non essere modulare, ma grazie all’enorme Thermaltake WP100 i cavi non sono un problema.

——–000——-

MANUTENZIONE DEL 21/03/2017

Per preparare il resto del loop ai nuovi pezzi in arrivo è stato svolto un semplice lavoro di pulizia e la rotazione del radiatore da 360mm per avere i raccordi più vicini a quelli del radiatore da 240mm.

Inoltre è cambiata l’illuminazione a led che percorre tutto il perimetro per un’illuminazione più omogenea e scenografica, ovviamente di tipo RGB e comandabile tramite telecomando.

Attualmente la VoiceMachine è in uno stato di “WorkInProgress” ed è in attesa del nuovo custom loop, in particolare di un nuovo radiatore, nuova pompa e nuovo waterblock, ma soprattutto ci sarà un ulteriore step nel comparto VGA sempre Powered by NVIDIA, quindi non vogliamo anticiparvi altro e vi invitiamo a seguire l’evoluzione della nostra build.

Elenco delle periferiche:

  • Monitor principale ASUS VG248QE Full-HD 24” 144Hz 1ms GTG
  • Monitor secondario LG 24MB35PM-B IPS Full-HD 24”
  • Tastiera Cooler Master CM-Storm Mech switch Blue
  • Mouse Logitech G502
  • Tappetino Artisan SAMURAI SHIDEN-KAI MID L + Tappeto HyperX XL
  • Cuffie Kingston HyperX Cloud White/Black
  • Casse Logitech Z-604 5.1

Ringraziamo Thermaltake Italia per aver fornito il case WP100 alla base di questo progetto in continua evoluzione!

Lascia un commento