MSI GeForce GTX 1080 Ti Lightning Z: il ritorno di una leggenda

Dopo alcuni anni di assenza dal palcoscenico delle schede video pensate all’overclock più spinto, MSI ha presentato ufficialmente la nuova versione della leggendaria versione LIGHTNING. La nuova MSI GeForce GTX 1080 Ti LIGHTNING Z è un connubio di potenza, prestazioni ed innovazione tecnologia, grazie alla combinazione delle tecnologie all’avanguardia di MSI come il design del sistema di dissipazione TRI-FROZR (in grado di dissipare fino a 700 watt) con tre ventole TORX 2.0 due da 10 cm e l’altra da 9, alla tecnologia SuperPipe (due heatpipe  in rame da 8 mm) ed i componenti Military Class 4 riescono a tenere a bada i “bollenti spiriti” della nuova GTX 1080 TI Lightning Z, riuscendo ad assicurare agli utenti il massimo delle delle prestazioni durante qualsiasi utilizzo.

Con questa nuova scheda video MSI ha creato un vero e proprio capolavoro di ingegneria, infatti la nuova Lightning Z è corredata con componenti di altissima qualità come gli Hi-C CAP cores, Super Ferrite Choke ed i Solid CAP, che combinati ad un PCB custom a 10 strati, con di 14 fasi VRM per la GPU e 3 fasi VRM per le RAM riescono ad offrire altissime prestazioni in OC in condizioni estreme.

MSI non ha creato solo una scheda video per ottenere il massimo delle performance in games ed OC, ma è stata anche attente alle esigenze degli utenti che tengono in particolar modo all’estetica della propria build. Infatti la GeForce GTX 1080 Ti Lightning Z è dotata della tecnologia Mystic Light, un sistema di un sistema di illuminazione RGB che permette, tramite apposito software, di sincronizzare gli effetti luce ed i colori della scheda video.

In dotazione con la GeForce GTX 1080 Ti Lightning Z sono presenti anche il kit esclusivo pensati pensato per gli overclockers che permettono un controllo completo delle tensioni della GPU, VRAM e PLL in tempo reale.

La nuova MSI GeForce GTX 1080 Ti LIGHTNING Z dovrebbe essere disponibile nel mese di luglio.

Lascia un commento