Recensione: Arctic Liquid Freezer 120

Conclusioni e Gallery

1

L’Arctic Liquid Freezer 120 è un AIO con prestazioni davvero molto interessanti, Arctic ha scelto di puntare alle prestazioni cercando di dare un prodotto senza troppi fronzoli, ma con tantissima sostanza e con un rapporto qualità/prezzo veramente spettacolare il tutto curando particolarmente anche il discorso rumore dandoci un dissipatore che sviluppa pochissimi dB.

2Come avrete visto nel video e letto nella recensioni questo Arctic Liquid Freezer 120 è un AIO veramente degno di nota, con un prezzo orientativo di circa 60€ diventa una scelta assolutamente da ponderare qual’ora si stia cercando un’ottima soluzione a basso rumore e che dia temperature eccellenti anche con un buon Overclock della CPU.

Il Freezer 120 ci ha veramente lasciato a bocca aperta, non ci aspettavamo prestazioni simili da un dissipatore così compatto, adatto praticamente alla quasi totalità dei case dotati di supporto per ventole da 120mm. Facile e voloce da installare, con l’ottima MX-4 fornita in bundle ci ha dato ottime soddisfazioni, riuscendo a tenere a bada anche a vCORE più impegnativi il nostro 6600K.

Pro:

  • Qualità dei Materiali
  • Prestazioni eccellenti
  • Radiatore con spessore di ben 49mm
  • Rumorosità veramente impercettibile
  • Doppia ventola F12 PWM PST
  • Prezzo
  • Tanta sostanza e pochi fronzoli

Contro:

  • nulla da segnalare

DC-5Stars

Insomma un prodotto che si merita tutte le 5 stelle delle DeathCaverna, non avrà LED, non avrà un software per gestire questo o quello, ma costa poco, ha prestazioni fantastiche, viene fornito già in configurazione Push/Pull e tiene a bada i bollenti spiriti della nostra CPU in modo esemplare. Come non dare pieni voti dunque?

Rigraziamo Arctic per il sample fornito per la Review.

Lascia un commento