Thermaltake presenta Engine 27, dissipatore in alluminio a basso profilo

copertina-8352b531d8b0f4ac8162fb8306a2d6392

Thermaltake ha presentato ufficialmente il dissipatore che fece la sua prima apparizione al CES del 2015 a Las Vegas, il suo nome definitivo è Engine 27. Questo progetto infatti viene portato avanti da quasi due anni ed oggi finalmente possiamo comunicare che il prodotto è arrivato al suo stadio finale ed è pronto per la vendita.
La particolarità di questo dissipatore è la doppia funzione svolta dalla ventola, la prima (ovvero quella tradizionale) si limita ad espellere l’aria verso l’esterno attraverso le lamelle del dissipatore in alluminio. La seconda funzione invece è decisamente più interessante: la ventola stessa è fatta di alluminio il che significa che il calore prodotto dalla CPU verrà dissipato non solo dall’anello esterno ma anche dalla superficie stessa della ventola.

thermaltake-engine-27
Stando a quando dichiarato dall’azienda questa soluzione migliora la dissipazione del calore fino al 50% rispetto ai prodotti tradizionali presenti sul mercato. La ventola infatti è in grado di operare ad un regime di rotazione compreso tra 1500 e 2500 RPM, a regime massimo il flusso d’aria spostato è di 9,2 CFM e il rumore prodotto è di 25 dbA.
Ma non finisce qui: un altro punto di forza di questo Engine 27 è la dimensione, parliamo infatti di 27 millimetri di altezza che fanno di questo prodotto l’ideale per l’uso in chassis server 1U o in configurazioni Micro-ITX. Per quanto concerne la compatibilità l’azienda ha confermato il supporto ai socket Intel LGA 1150/1151/1155/1156.
Ora non ci resta altro che aspettare la comunicazione del prezzo di vendita e la disponibilità sul mercato.

thermaltake-engine-27-02

 

Lascia un commento