Recensione: Cortek MK1BLU Gaming Keyboard

Unboxing e prime impressioni

La Cortek Mk1Blu arriva in una classica scatola di cartone nera con impresso la foto della tastiera e le più importanti caratteristiche, mentre sul retro troviamo la scheda tecnica completa. Al suo interno troviamo la tastiera, ben protetta da un sacchetto ed il manuale d’istruzioni.

A primo impatto la Mk1Blu risulta ben costruita e curata nei dettagli, il design è elegante e semplice, con l’intero corpo tastiera di color nero circondato da un bel rinforzo in acciaio lungo tutti i bordi e con il logo Cortek sopra i tasti direzionali. Il peso si fa sentire, come in tutte le meccaniche, e rende la tastiera ben salda alla scrivania mentre non è presente un poggiapolsi, nemmeno aggiuntivo da attaccare, un peccato vista l’altezza dei tasti. La stabilità oltre dal peso è ottenuta grazie ad ottimi supporti gommati che rendono la tastiera estremamente difficile da spostare se non volontariamente.

La versione inviataci da Cortek è dotata di retroilluminazione a led RGB per ogni singolo tasto e di switch meccanici Outemu in versione Blue, ovvero switch NON lineari con doppio feedback, sia tattile che uditivo, che necessitano di una pressione medio-bassa per l’attuazione dello switch. La versione Outemu è compatibile con i caps CherryMX e hanno un comportamento del tutto similare.

La Mk1Blu è una tastiera “pronto uso” perchè non necessita e non presenta alcun tipo di software di gestione e tutta la sua personalizzazione avviene tramite combinazioni di tasti e salvata direttamente nella memoria della tastiera. Per vedere come funziona la personalizzazione vi rimandiamo ai video prodotti da Cortek.

Il Layout di questa tastiera è di tipo US International, ma sui tasti sono impressi anche i simboli per l’uso della tastiera con il layout italiano, il tutto per trovare più facilmente i simboli nelle varie posizioni. Ovviamente bisogna dire che è adattata per l’uso in italiano perchè la disposizione dei tasti è quella US Internationl, infatti, per fare un esempio. la U accentata si troverà in una posizione non corretta, ovvero sopra l’invio. Per vedere la differenza di posizione dei tasti nei due layout vi mostriamo le immagini relative.

Cortek mette a disposizione dei file già pronti per facilitarvi la creazione di un layout personalizzato per la vostra Mk1Blu a questo indirizzo: http://www.cortek.it/download/MK1_pack1.rar

Completa la dotazione della Mk1Blu il cavo di collegamento lungo circa 1.60mt sleevato con connettore USB 2.0 a 1000Hz.

Lascia un commento