Razer Blade Pro, portatile da gaming con display 4K e GTX 1080

Razer-Logo-Black-Background-In-Green-Color-Text-Symbol-WallpapersByte-com-3840x2400

Razer ha annunciato un nuovo computer portatile da gaming rivolto ai videogiocatori che puntano a performance estreme senza nessun compromesso. Stiamo parlando di una macchina da gioco che viene venduta ad un prezzo di base di 3700 dollari ma con una componentistica davvero di lusso, andiamo quindi ad analizzarlo nello specifico:
La scelta del display è ricaduta su un 17,3 pollici in risoluzione 4K e con tecnologia NVIDIA G-Sync che consente di eliminare tearing e stuttering senza però incidere sull’input lag. A pilotare questo display se ne occupa la GPU GP104 altro non è che la NVIDIA GeForce GTX 1080 in tutta la sua potenza.
Nel modello di punta questo portatile viene equipaggiato con un processore Intel Core i7-6700HQ che può lavorare fino ad una frequenza di 3,5GH, la memoria RAM ammonta a 32GB DDR4 in modalità dual channel. Infine per ottimizzare al meglio lo spazio ovviamente non si poteva fare a meno dell’SSD M.2 disponibile in tagli da 512GB 1 o 2TB.

bladepro_03

Lo chassis del computer viene realizzato in alluminio da una macchina CNC ed ha uno spessore di 22,5mm che con tutta la componentistica al suo interno conferisce al portatile un peso pari a 3,54Kg. Sicuramente un peso non trascurabile ma pur sempre più basso di alcuni modelli “rivali” di altre aziende. Il Blade Pro è attualmente l’unico portatile che fa uso dei nuovi switch meccanici Ultra-Low-Profile per la tastiera, che viene controllata grazie alla tecnologia Razer Chroma.
Razer ha comunicato la disponibilità europea di tutta la famiglia Blade già dalle prime settimane di novembre.

bladepro_01

Lascia un commento