NVIDIA Tesla P100 in versione PCI Express

nvidia-logoAll’incirca tre mesi fa durante la GPU Technology Conference NVIDIA ha presentato la scheda acceleratrice Tesla P100. Nel corso dell’evento venne spiegato anche il funzionamento della tecnologia NVLink, un particolare tipo di bus che garantisce un bandwidth di 20 GB/s tra la GPU e la CPU.
Questa nuova scheda video basata sulla GPU Pascal GP100 con 3584 CUDA Core e 224 unità texture è in grado di sviluppare 18,7 TFLOPS in half precision, 9,3 TFLOPS in precisione singola e 4,7 TFLOPS in precisione doppia. C’è da dire che questa versione PCI Express ha subito alcune modifiche in termini di frequenze e consumi: proprio per via delle restrizioni che l’ambiente PCI Express impone la frequenza operativa è stata abbassata da 1480MHz a 1300MHz, questo ha ovviamente abbassato il TDP che da 300W della versione con il connettore Mezzanine è passato a 250W di questa versione con interfaccia PCIe. Per finire la dissipazione in maniera del tutto passiva verrà affidata ad un dissipatore in alluminio che raffredderà l’intero PCB.
Per quanto concerne la memoria sappiamo che verranno prodotti due modelli differenti:

  •  La prima versione da 12GB di memoria HBM2 con un bus a 3072 bit e un bandwidth di 540 GB/s
  •  Le seconda versione con a bordo 16GB di memoria HBM2 avrà un bus a 4096 bit e un bandwidth di 720 GB/s

La disponibilità di questa scheda è stata fissata per ottobre 2016 ad un prezzo ancora sconosciuto.

nvidia-tesla-p100-02


Fonte: anandtech.com

Lascia un commento