Gigabyte rilascia la nuova scheda madre GA-990FX-Gaming

gigabyte_990_fx_gaming_2

La scorsa settimana Gigabyte ha introdotto la nuovissima scheda madre di fascia alta per processori AMD FX: la GA-990FX-Gaming. Stiamo parlando di un prodotto della linea G1 GAMING e di conseguenza includerà tutte le recenti tecnologie introdotte sul mercato da quest’azienda. La domanda che sorge spontanea è: come mai ancora oggi vengono rilasciate nuove schede madri per socket AM3+? Dai rumor che girano in rete sembra che il lancio delle nuove CPU AMD Zen sia imminente e proprio queste saranno basate sul nuovo socket AM4, di conseguenza una scheda come questa potrebbe essere considerata da alcuni un pò obsoleta. Tuttavia come andremo a vedere nel corso di questo articolo cercheremo di far ricredere queste persone.

Oggi andremo ad analizzare per prima l’aspetto estetico per poi passare ad una carrellata di tutte le features più salienti. La scelta dei colori infatti rientra completamente nello stile della linea G1, possiamo vedere come questa scheda assomiglia in tutto e per tutto alla sorella Z170 per piattaforma Intel. Il dissipatore delle fasi di alimentazione e il southbridge sono stati realizzati in alluminio nero spazzolato e grazie ad delle scanalature e alettature per la dissipazione dell calore danno a questa scheda madre un look molto aggressivo, inoltre il colore rosso cremisi degli slot PCI Express e dei due slot di memoria non passa di certo inosservato. Per quanto concerne la parte estetica possiamo dire che secondo la nostra opinione questa scheda è una tra le più belle mai realizzate per socket AM3+.
Logicamente tutto questo può essere opinabile visto che l’aspetto è un parere puramente personale, ma ora entriamo nel dettaglio e analizziamo le specifiche tecniche.

20151126153032_src

La GA-990FX-Gaming è dotata di ben 3 slot PCI Express x16 i quali supportano NVIDIA SLI e AMD Crossfire a 2 vie. La particolarità di questi è il rivestimento in alluminio che serve principalmente per ovviare al problema della deformazione delle schede video inserite nello slot, oltretutto è segno anche di ottima qualità costruttiva e buoni materiali. Troviamo poi 3 slot x1 dove inserire il resto delle nostre periferiche di espansione. Rimanendo in questo ambito troviamo collocato tra i primo due slot PCIe troviamo un alloggiamento per SSD M.2. Numerose anche le porte SATA nella parte laterale che consentono appieno RAID 0, RAID 1, RAID 5 e RAID 10. Anche nel comparto audio sono state fatte delle migliorie: la zona della scheda madre dedicata all’elaborazione del suono è stata isolata per ridurre al minimo i disturbi e garantire un suono pulito e cristallino, la linea che separa questa zona è percorsa da un LED che potrà essere personalizzato in molto modi diversi tramite un software apposito. In conclusione grazie anche al codec Realtek ALC1150 potremmo goderci al massimo la qualità del suono negli impianti Hi-Fi e nelle cuffie surround 7.1 anche grazie ad un SNR di ben 115dB.

Spostandoci ora sul pannello I/O notiamo subito due porte USB 3.1, uno di tipo A e uno di tipo C, questi connettori non sono certo tra i più utilizzati ora ma da un pò ti tempo numerosi brand stanno iniziando a montarli sulle loro schede, nel giro di qualche anno questo nuovo standard prenderà piede sul mercato. Un’altra features davvero particolare sono le due porte USB gialle che sono dotate di una circuiteria apposita per migliorare il segnale da utilizzare sui DAC. La porta ethernet montata su questa scheda sfrutta il chip Killer E2200 che riduce al minimo la latenza in gioco e garantisce un flusso dati stabile durante le sessioni di gaming. Altro fattore degno di nota è l’uscita audio ottica con connettore S/PDIF che non tutte le schede madri di questa fascia di prezzo hanno.

 

20151126153056_src

Insomma questa scheda madre ha davvero tante featuers interessanti che soddisfano nei minimi dettagli tutta la fascia di utenti, il punto di forza è sicuramente il prezzo: sebbene le schede madri per piattaforme AMD siano sempre costate meno di quelle Intel questa scheda è disponibile ad un prezzo che si aggira intorno ai 150 euro! Davvero non male considerando tutte le possibilità che offre.


Fonte: www.gigabyte.com

Lascia un commento