970 PRO Gaming Aura: La nuova scheda madre ASUS per socket AM3+

ASUS ha presentato la 970 PRO Gaming Aura, una nuova scheda madre per i processori AMD basati sul socket AM3+. Una delle caratteristiche di questa nuova scheda madre è il nuovo chipset SB950, con certificazione ufficiale NVIDIA SLI (fino al 4-way), oltre al sistema RGB Aura già presente in altre soluzioni proposte da ASUS.

124d

La motherboard 970 Pro Gaming Aura è corredata di una serie di features dedicate ai gamers più esigenti, come la connessione di rete Intel Gigabit Ethernet che, combinata con la tecnologia Asus LanGuard e GameFirst, vi permette sempre un controllo costante del networking veloce e sicuro; inoltre è dotata anche della soluzione proprietaria SupremeFX in grado di fornire un audio impeccabile sia in game sia in ambito multimediale.

124a

 

Come accennato poco prima la 970 PRO Gaming Aura è dotata dell’innovativo sistema di illuminazione RGB AURA che, grazie a dei connettori presenti sul PCB della scheda madre, permette l’utilizzo di strisce LED RGB impostando luminosità, colore ed effetti luminosi tramite il software in dotazione. Infine è presente sul PCH della motherboard un LED RGB personalizzabile.

124c

La 970 PRO Gaming Aura non è solo una scheda madre gaming oriented, ma ha in dotazione una serie di tecnologie che la rendono anche propensa all’overclock. Infatti la scheda madre è stata progettata utilizzando solo condensatori solidi di altissima qualità per resistere alle temperature più estreme, è dotata della tecnologia ASUS Gamer’s Guardian protections che, assieme alla fasi VRM DIGI+, assicurano un’erogazione di corrente costante e pulita, inoltre integra un sistema di protezione contro i sovraccarichi di tensione delle DRAM, che permette la sostituzione dei fusibili. Per quanto riguarda le connettività, oltre alle note porte SATA ed USB 2.0, evidenziamo la presenza delle due porte USB 3.1 ed uno slot per gli SSD M.2.

124b

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito produttore: ASUS 970 PRO Gaming Aura

Lascia un commento